Luis Chabas detto Lulù

una Resistenza leggendaria

Durata: 46' 57'' - colore - 4:3 DVD Pal
Anno: 2009
Genere: Documentario biografico

 

Il film narra la breve ed intensa vita partigiana di quello che divenne un vero mito popolare dela Resistenza nelle Langhe: Louis Chabas, detto Lulù. Attraverso le testimonianze dei suoi compagni di squadra, la famosa "Volante Lulù", e di altri importanti personaggi che lo conobbero, come Bartolo Mascarello, o che parlarono di lui, come Giorgio Bocca che lo fece ne' "Il Provinciale", emerge il quadro di un giovane partigiano affascinante, coraggioso, amante del rischio e dei travestimenti, che attuò una forma di resistenza personale, oltre che politica, al nazi-fascismo.
Nato a Lione il 13 aprile 1924 partecipa al movimento francese del Maquis nel Vescors. Viene catturato dalla Quarta Armata, processato dal Tribunale Speciale e rinchiuso nel carcere di Fossano. Evade l'11 settembre 1943, insieme ad altri partigiani francesi. Arriva poi nelle Langhe dove, sulle colline intorno a Dogliani, costituisce la "Volante Lulù".
Viene ucciso a Bene Vagienna il 9 febbraio 1945.

 

Testi: Erika Peirano
Adattamento teatrale e narrazione:
Luca Occelli
Fotografia:
Remo Schellino, Erika Peirano
Assistente operatore: Pietro Schellino
Fonico: Remo Peirano
Assistente alla regia: Chiara Salvagno
Montaggio: Erika Peirano, Remo Schellino
Musiche: Franco Olivero, Marmaja
Regia: Remo Schellino

 

€ 15,00 + spese postali

 

» Elenco dei docufilm della Polistudio

©2022 POLISTUDIO di Remo Schellino Tutti i diritti riservati
Fraz. Naviante, 19 - Farigliano (CN) P.Iva: 02652490042